46 – COME PORRE LE DOMANDE

“Chi domanda, guida” e ben lo sa chi si occupa di vendita!

I venditori sanno che le domande, se poste nel modo giusto, sono preziosi alleati per ottenere le informazioni di cui si ha bisogno. Inoltre, ascoltando il Cliente senza interromperlo si può guadagnare anche la sua fiducia.
Domande e ascolto, un binomio preziosissimo che dobbiamo coltivare sempre, in ogni trattativa.

Saper fare domande è   una capacità che è  importante migliorare ed affinare continuamente, ed è  anche una delle qualità  più  importanti di un bravo venditore.

Sia nel corso di un incontro che al telefono, l’importante è  evitare lunghe presentazioni della vostra azienda. Fondamentale e basilare è  conoscere sin dall’inizio ciò  di cui il vostro potenziale cliente potrebbe aver bisogno e questo è possibile dando al cliente una valida motivazione per farsi fare delle domande.
Una volta compreso ciò  di cui il cliente necessita, allora e solo allora, potete presentare la vostra azienda, i servizi e i prodotti che offre.

Così facendo, il cliente comprende che non gli state offrendo qualcosa di standard, ma gli state offrendo una proposta “personalizzata”.

Scoprite i per-corsi che lo Studio Mario Silvano può progettare “su misura” per la vostra azienda, per aiutare voi e i vostri collaboratori a imparare a porre le domande giuste al fine di arrivare a concludere positivamente una trattativa di vendita. www.studiomariosilvano.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *