Essere leader o fare il leader?

Oggi parliamo di qualcosa che interessa tutti. In famiglia, con gli amici, sul lavoro, tra colleghi, per fare carriera, nel volontariato o nel tempo libero, a scuola come in qualsiasi situazione della tua vita. Chi è un leader?

Oggi si sente spesso parlare di leadership: quando ci riferiamo a importanti esponenti politici, allenatori sportivi che ottengono risultati eccellenti, grandi imprenditori, persone dotate di un carisma naturale, uomini in grado di incidere nel loro contesto e cambiarlo.

Cercando in rete c’è un gran proliferare di corsi “fuffa” sulla leadership, corsi che si prefiggono di aiutare a sviluppare le proprie doti di leader. Lo Studio Mario Silvano, con i suoi 55 anni di esperienza al fianco delle aziende italiane, insegna ai manager come si guidano i propri collaboratori.

Nel mondo del lavoro si cerca con maggiore insistenza chi possiede “spiccate doti relazionali e di leadership”, e spesso non si ha ben chiaro neanche cosa stiano cercando esattamente queste aziende.

Il leader non è un ruolo, non si tratta di indossare un vestito o svolgere alcune funzioni. Il leader è un modo di essere.

Quando parliamo di leader, ci riferiamo a quella persona che si trova in una posizione a cui gli altri guardano per conoscere la strada, leader è colui che guida altre persone, le sostiene e incoraggia, ma soprattutto le aiuta a trovare le loro strade e a tirare fuori il meglio di se stesse.

Credo che l’argomento interessi a tutti coloro che mi sta leggendo, qualsiasi cosa  stiano facendo oggi.

Troppo spesso oggi si chiama leader semplicemente chi ricopre una posizione di comando, chi ha ricevuto il potere di decidere e dirigere, e per questo la figura si è legata strettamente al mondo professionale, quasi confinata in questo ambito.

Ma leader è colui a cui gli altri guardano per conoscere la strada, il che significa che la leadership non è una posizione stabilita da un organigramma, ma una dote che si può apprendere e sviluppare. Scopri come scrivendo a direzione@studiomariosilvano.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *