23. Steve Jobs

In un articolo di Business Insider, Cal Newport, autore di “So Good they can’t ignore you”, ha ricordato una discussione avuta con Jobs prima che venisse a mancare.

Jobs disse: “Noi diciamo sempre di inseguire le proprie passioni, ma in realtà dovremmo fare qualcosa in più. Tutti noi siamo parte del flusso della storia, e dobbiamo rimettere qualcosa di nostro in questo flusso. Qualcosa che aiuterà la comunità, aiuterà altre persone..,Così che in 20, 30, 40 anni da ora, le persone potranno dire che quella persona non ha solo avuto una passione, bensì si è preso cura di fare qualcosa da cui gli altri potessero trarne beneficio.”

Voi cosa ne pensate? Riuscite a pensarvi come parte di un flusso o preferite guardare solamente in “casa vostra”? Lo Studio Mario Silvano organizza corsi ad hoc per ampliare la visione del management aziendale. Scoprite di più su www.studiomariosilvano.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *